CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO 

 

Non prevede nessuna scadenza del rapporto di lavoro e può essere a tempo pieno o a part-time. L’attuale normativa fissa l’orario a tempo pieno a 48 ore settimanali. I contratti nazionali di lavoro hanno di fatto abbassato tale limite, portandolo a 40 ore settimanali nei settori industriali e a 36 ore nel pubblico impiego.

[back]